The Presence Band

I The Presence nascono nel 2001 come TRIBUTO LED ZEPPELIN.
Ma in circa 20 anni di attività maturano un vasto repertorio che permette loro di proporsi anche come  TRIBUTO DEEP PURPLE o come ROCK COVER BAND '70.
Sono riconosciuti dal "Led Zeppelin Club Italia" e hanno esperienze in moltissimi locali del Nord Italia, fra i quali spiccano il Palasharp e l'Alcatraz di Milano.
Partecipano a varie manifestazioni ed eventi nazionali ed internazionali.
Come il Festival di Rapperswil (Zurigo), che ha visto la partecipazione di musicisti del panorama mondiale rock, jazz e blues del calibro di Robben Ford, Brian Auger ed Eric Sardinas.
Oppure come il concerto di Clive Bunker, primo batterista dei Jethro Tull, al quale hanno avuto l'onore di suonare come gruppo di apertura.
Partecipano inoltre a trasmissioni televisive e radiofoniche.
In particolare, vengono chiamati dalla alla prima edizione del Contest "Tribute Band Show", e dopo due mesi di diretta televisiva, vincono il Primo Premio come miglior tributo fra 16 gruppi scelti da tutta Italia.
La loro scaletta spazia dai Led Zeppelin ai Deep Purple, ai quali dedicano concerti Tributo esclusivi,

ma nelle serate Rock Cover ‘70 comprende anche brani delle migliori Bands del periodo come

Uriah Heep, Rainbow, The Who, ZZ Top, Steppenwolf e molti altri.
La voce potente e cristallina di Alberto ne è il punto di forza, vero leader e showman capace di far scaldare qualsiasi tipo di pubblico.
Le parti soliste sono affidate ai virtuosismi di Alex alla chitarra e Morgan alle tastiere.
Mentre la parte ritmica composta da Pier alla chitarra, Michael alla batteria e Luca al basso offre una solida base per il resto della Band.

Video tratto dalla trasmissione televisiva "Tribute Band Show" in onda in diretta su SKY dove i The Presence vinsero il Contest come miglior Tribute Band Italiana

  • google-plus-square
  • twitter-bird2-square
  • facebook-square
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now
Michael Abbruzzese

Drums